Museo della fine della guerra – Dongo 1945 – La Resistenza sul Lago di Como e la caduta di Mussolini

comune dongo okImmagine Palazzo Manzi

Il museo, inaugurato nel 1995, è ospitato nel palazzo Municipale di Dongo, luogo che fu teatro nel 1945 della cattura di Mussolini e della fucilazione dei gerarchi fascisti.
Il museo, recentemente ristrutturato e riqualificato, propone un nuovo allestimento e un percorso di visita volto a ricostruire gli eventi storici legati alla Resistenza Comasca, con particolare attenzione alle vicende che si svolsero nell’Alto Lario alla fine della Seconda Guerra Mondiale.

Indirizzo: palazzo Manzi, piazza Paracchini 1 – Dongo

Telefono: 0344-81333

Fax: 0344-82276

Email: info@comune.dongo.co.it

Orari: Da martedì a domenica 10.00-13.00 e 15.00-18.00.

Chiuso i lunedì non festivi